Amatriciana

FORMATO: 450g
PASTA CONSIGLIATA: Bucatini

SENZA GLUTINE, SENZA LATTOSIO E PROTEINE DEL LATTE

8.50 IVA inclusa

39 disponibili

Wishlist Wishlist Wishlist
Codice8057711170005 Categoria Tags, ,
Chiudi

Ingredienti

Ingredienti

Pomodoro, acqua, guanciale di suino stagionato (guancia di suino, sale, pepe), cipolla, vino, olio EVO, amido di mais, fibra di patate, sale, pepe
Chiudi

Consigli dello chef

Consigli dello chef

Sua maestà il sugo all’amatriciana, se sono dette tante: cipolla oppure no, guanciale o pancetta… Noi la prepariamo senza cipolla e con il guanciale. Suggerisco di aggiungere una spolverata di pecorino romano meglio se scorza nera; la pasta ideale per l’amatriciana sono i bucatini ma anche un rigatone non lo disdegnerei, mi raccomando però alla qualità della pasta.

Utilizzo: con il contenuto si possono condire fino a 400gr di pasta secca o 500gr di pasta fresca; versate il sugo in una padella capiente e scaldatelo a fuoco moderato, scolate poi la pasta e versatela nel sugo. Fate stufare per 2 minuti e servite con un’abbondate spolverata di pecorino romano.

Se il sugo non viene consumato interamente, opportunatamente richiuso e non inquinato da altri alimenti può essere conservato in frigorifero fino a 6-7 giorni dall’apertura.

Chiudi

Informazioni nutrizionali

Informazioni nutrizionali

Valori nutrizionali medi per 100 g di prodotto
Energia 714 Kj
173 Kcal
Grassi 17 g
di cui acidi grassi saturi 5,6 g
Carboidrati 3,3 g
di cui Zuccheri 2,4 g
Proteine 2,1 g
Sale 1,1 g
Chiudi

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Amatriciana”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel

Il sapore delizioso della tradizione laziale: impossibile non amarlo!

L’Amatriciana è uno dei sughi più apprezzati nel mondo ed è un simbolo culinario dell’Italia e del Lazio: il segreto di questo sugo è la sapienza nell’utilizzare solo ingredienti freschi e di alta qualità.
Questo sugo prende il nome dalla città di Amatrice, nel Lazio, e presenta solo prodotti tipici del reatino, tra cui il guanciale e il pecorino.
Il sapore tradizione ed avvolgente dell’Amatriciana si sposa perfettamente per i celeberrimi bucatini all’Amatriciana.

Trasformati in uno chef!

Apri!

Apri il vaso sganciando le clips metalliche e versa il contenuto in una padella capiente

Spadella!

Scalda il tutto a fuoco moderato per qualche minuto. Nel frattempo scola la pasta e spadellatela assieme al sugo

Gusta!

Impiatta e segui i consigli dello chef per assaporare al meglio il nostro sugo