Bocconcini di maialino prugne e cipollotti

FORMATO: Vaso da 450g – 900g o Vaschetta da 2Kg
AGGIUNTA CONSIGLIATA: Una grattata di buccia d’arancio

SENZA GLUTINE, SENZA LATTOSIO E PROTEINE DEL LATTE

12.5046.00 IVA inclusa

Svuota
Wishlist Wishlist Wishlist
CodiceBdmpec Categoria Tags, , , ,
Chiudi

Ingredienti

Ingredienti

Capocollo di suino (60%), cipollotti (15%) prugne (6%), olio EVO, burro (latte) salsa di soia (acqua soia frumento sale) amido di mais, fibra di patata sale pepe erbe aromatiche
Chiudi

Consigli dello chef

Consigli dello chef

il maiale si è sempre prestato nella storia della cucina ad essere cucinato in agro dolce, sia nella cultura Europea, sia in quella Orientale e, più recentemente, anche in USA; il dolce delle prugne dona rotondità al piatto mentre i cipollotti aggiungono quel sapore leggermente pungente che si abbina perfettamente al sapore del maialino. una grattugiata di buccia d’arancia dona una nota acida e di freschezza perfetta per un piatto così complesso.

Utilizzo: scaldate il vaso in acqua calda (20 minuti dopo il bollore) oppure al microonde cosi com’è, completo di clip e guarnizione per 6-7 minuti a 750 watt.

Se il piatto non viene consumato interamente, opportunatamente richiuso e non inquinato da altri alimenti può essere conservato in frigorifero fino a 6-7 giorni dall’apertura.

Chiudi

Informazioni nutrizionali

Informazioni nutrizionali

Valori nutrizionali medi per 100 g di prodotto
Energia 1030 Kj
247 Kcal
Grassi 17 g
di cui acidi grassi saturi 4,7 g
Carboidrati 6,1 g
di cui Zuccheri 3,1 g
Proteine 18 g
Sale 1,4 g
Chiudi

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Bocconcini di maialino prugne e cipollotti”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel

Sfiziosità e innovazione: abbinamenti inediti!

La carne di maiale si presta ad abbinamenti inaspettati con la frutta: in abbinamento alle prugne nasce un secondo leggermente agrodolce, in cui la dolcezza di queste ultime accompagna la tendenza dolce della carne di maiale formando un sodalizio sfizioso!
Il bilanciamento aromatico del piatto è dato dalla presenza del cipollotto, che dona una nota stuzzicante alla pietanza.
Per ravvivare il piatto consigliamo vivamente di aggiungere un po’ di scorza d’arancia grattugiata.

Trasformati in uno chef!

Scalda!

 scalda il vaso in acqua calda (20 minuti dopo il bollore) oppure al microonde cosi com’è, completo di clip e guarnizione per 6-7 minuti a 750 watt.

Versa!

Apri il barattolo (attenzione al vapore!) e distribuisci la pietanza nel piatto.

Gusta!

Condisci seguendo i consigli dello chef e gusta il piatto!